Submissions
Login or Register to make a submission.

Submission Preparation Checklist

As part of the submission process, authors are required to check off their submission's compliance with all of the following items, and submissions may be returned to authors that do not adhere to these guidelines.
  • The submission has not been previously published, nor is it before another journal for consideration (or an explanation has been provided in Comments to the Editor).
  • The submission file is in OpenOffice, Microsoft Word, or RTF document file format.
  • Where available, URLs for the references have been provided.
  • The text is single-spaced; uses a 12-point font; employs italics, rather than underlining (except with URL addresses); and all illustrations, figures, and tables are placed within the text at the appropriate points, rather than at the end.
  • The text adheres to the stylistic and bibliographic requirements outlined in the Author Guidelines.

Author Guidelines

Storia dello Sport. Rivista di studi contemporanei è una pubblicazione scientifica diretta da Francesco Bonini, Patrizia Dogliani e Sergio Giuntini, edita dalla Clueb, promossa dalla Società italiana di Storia dello Sport, dall’Università di Bologna, dall’Università Lumsa di Roma, dell’Université de Franche-Comté di Besaçon.

La rivista ha cadenza semestrale e accetta contributi in castigliano, francese, inglese, italiano, portoghese dedicati alla storia dello sport in età contemporanea. I contributi devono essere originali e inediti, e pertanto non possono essere già stati pubblicati, integralmente o in parte, su altre riviste italiane o straniere.

Chiunque sia interessato a presentare un contributo, può inviare il file in formato word alla redazione storiadellosportrivista@gmail.com . Le proposte devono sempre essere accompagnate da un file contenente il titolo del saggio in inglese, un abstract in inglese (max 150 parole), tre parole chiave in inglese e un’immagine rappresentativa del testo. Le norme editoriali a cui attenersi per la redazione del testo sono riportate più in basso.

I contributi potranno essere presentati per la pubblicazione in una delle sezioni in cui è articolato ogni numero della rivista:

Studi, dove si collocano saggi che rappresentino il risultato di ricerche in corso o approfondimenti di temi storiografici di interesse della rivista. I contributi potranno presentarsi come saggi brevi (max 25.000 battute, note incluse) o saggi lunghi (max 55.000 battute, note incluse). Tutti i saggi dovranno essere accompagnati da una bibliografia contenente esclusivamente le fonti secondarie utilizzate dall’autore.

Materiali, dove si collocano contributi volti a valorizzare archivi e fonti primarie o ad affrontare determinati problemi metodologici (max 35.000 battute, note incluse).

Libri, dove vengono accolte recensioni di libri dedicati alla storia dello sport (3.000/5.000 battute)

Convegni, resoconti di congressi o di altri eventi/iniziative legati alla storia dello sport (3.000/5.000 battute)

Reti, network dedicati alla storia dello sport (3.000/5.000 battute)

Mutlimedia, dove vengono accolte recensioni di film, documentari, mostre e programmi radiofonici dedicati alla storia dello sport (3.000/5.000 battute)

Tutti gli articoli presentati saranno sottoposti a un processo di peer review con doppia revisione cieca. Dopo un primo passaggio di revisione a cura della redazione, volto ad accertare la coerenza del tema trattato con l’indirizzo scientifico e le linee di ricerca proposti dalla rivista, e il rispetto di alcuni requisiti minimi di correttezza formale, gli autori verranno informati se il contributo viene accettato per la peer review. In caso affermativo, l’articolo viene inviato, privo dell’indicazione del nome dell’autore, a due studiosi esperti dell’argomento, individuati dalla redazione, che dovranno restituire compilata una scheda preimpostata, da cui dovrà risultare se l’articolo viene giudicato pubblicabile, non pubblicabile o pubblicabile in seguito a modifiche suggerite. Il risultato verrà a quel punto trasmesso all’autore, privo del nome del revisore.

Norme editoriali

I file, in formato word per windows (mai in pdf) dovranno avere le seguenti caratteristiche:

* carattere corpo testo: Garamond, corpo 12

* citazioni nel testo più lunghe di quattro righe: Garamond, corpo 11, rientrate di 1 cm a dx e a sx

* citazioni nel testo: tra virgolette alte

* note a piè di pagina: Garamond, corpo 10

* il numero di rimando a nota a piè di pagina che compare nel testo deve essere sempre inserito PRIMA del segno di interpunzione

* le parole straniere non di uso comune vanno sempre in corsivo

* ridurre al minimo le maiuscole. Es.: Partito comunista italiano (Pci); Ministero degli esteri; Dipartimento di stato; Federazione italiana giuoco calcio e NON Partito Comunista Italiano (PCI); Ministero degli Esteri, Dipartimento di Stato; Federazione Italiana Giuoco Calcio

Citazioni in nota

* libri: Autore, Titolo, Editore, Luogo, Data, pp.

* articoli: Autore, “Titolo”, Rivista, Vol. n. (Anno), pp.

* articoli da quotidiani: Autore, “Titolo”, Testata, data

* fonti online: nome della pagina, url, (data di consultazione)

* materiali d'archivio: Autore documento, “Titolo documento”, Data, Archivio, collocazione

 

Privacy Statement

The names and email addresses entered in this journal site will be used exclusively for the stated purposes of this journal and will not be made available for any other purpose or to any other party.